Segnalibri

Gioco Smove Paradise

Gioco Smove Paradise

Smove Paradise

Smove Paradise

Davanti a noi è la quarta parte di un gioco eccitante Candy pioggia 4 da parte della società SOFTGAMES. In esso, ci incontreremo di nuovo con eroina già popolare Anna noi. La sua produzione di cioccolato è cresciuto e ha cominciato ad aprire negozio nelle altre città. Dopo tutto, cosa c'è di meglio che dare ai bambini la gioia e renderli una varietà di deliziosi dolci. Siamo con voi come un aiutante della nostra eroina lei deve aiutare con il suo lavoro. Davanti a noi è una sorta di pan che apparirà caramelle di diversi colori e forme. Dobbiamo costruire lo stesso in una serie di tre pezzi. Poi questi elementi scompariranno dal campo di gioco, e noi li trasmetterà per i punti e bonus. I bonus nel gioco sono diversi, alcuni sono volti ad aumentare il numero di palline si guadagna, gli altri stanno contribuendo a cancellare il campo. Il livello viene passato quando lo schermo non rimarrà un solo oggetto. senza limiti di tempo, l'unica cosa che lo troverete crescenti livelli di difficoltà con ogni missione che passa nel gioco. Ma noi crediamo che attraverso la vostra mente e logico pensare che farà fronte con tutte le difficoltà. Gioco Candy Pioggia 4 ha un design abbastanza piacevole, grande suono e, naturalmente, lo scenario affascinante. Gli sviluppatori hanno raccolto i migliori risultati ottenuti nella categoria dei giochi di puzzle, e li pagano nello script del gioco. Così si sentono da scaricare gratuitamente applicazioni Candy Pioggia 4 e godere del meraviglioso mondo di enigmi e indovinelli. Si può semplicemente giocare sul nostro sito nella chat online su internet, se lo si desidera. L'iscrizione non è necessario, basta aprire il giocattolo nel suo browser. Godetevi il gioco e buon umore.

Game-Game uses analytical, marketing and other cookies. These files are necessary to ensure smooth operation of all Game-Game services, they help us remember you and your personal settings. For details, please read our Cookie Policy.

Read more